Gli Apple AirPods sono il parto naturale della moderna concezione di ascoltare musica, nella loro eccezionale veste di auricolari wireless di qualità, da associare al proprio iPhone o ad altro dispositivo Mac. Valorizzare l’esperienza di ascolto con dispositivi Bluetooth per il suono minimali e potenti, è una missione che da tempo ha spinto i tecnici del celebre marchio di Cupertino ad investire nella ricerca di cuffie wireless sempre più prestanti ed ergonomiche.

Sembra un lontano ricordo, quando le classiche cuffie con i fili, a cui eravamo così abituati da lunghissimo tempo, intralciavano in qualche modo la nostra libertà di entrare nella nostra dimensione musicale preferita, per non parlare della qualità del suono, sempre al di sotto delle nostre aspettative. Il collegamento con i cavi rende, infatti, l’utilizzo degli auricolari assolutamente scomodo, soprattutto quando si ha bisogno di tanta libertà di movimento, come durante una corsa o un allenamento in palestra.

Comodità e dinamismo

La comodità degli ApplePods Bluetooth, è stata una scoperta rivoluzionaria che ha definitivamente colmato i limiti di questo passato, portando sulla scena le migliori cuffie auricolari senza fili mai prodotte sino ad ora. Come ogni scoperta rivoluzionaria, le premesse di base per la realizzazione degli Apple Air Pods erano di alto livello, contando che la logica della Mela è sempre stata quella di scandagliare l’invisibile per renderlo, almeno in parte, concreto.

In sostanza, si cercava di ottenere il massimo dalla “user experience” degli auricolari Bluetooth sotto il punto di vista della praticità e della portabilità, ottimizzandone contemporaneamente la qualità del suono. I vantaggi dei nuovi ApplePods dovevano per forza esprimersi attraverso la progettazione di dispositivi confortevoli, versatili e estremamente durevoli, da proporre a un target di sportivi ed amanti della musica.

Finalmente nel mese di settembre 2016, Apple Inc ha portato sulla scena del consumo di massa i potenti AirPods, durante la presentazione di iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus, proponendoli come i nuovi “EarPods wireless”. A distanza di tempo si è capito che questi auricolari wireless non hanno solo il vantaggio di essere comodi, ma molto di più.

Caratteristiche tecniche di Apple AirPods

Elevata qualità dei materiali, ricchezza estetica nella fabbricazione dei dettagli, ottima riproduzione di quasi tutti i generi musicali, chiarezza e magnificenza del suono e, finalmente, praticità d’uso: tutto questo rappresenta la filosofia degli AirPods wireless, a cui è stato aggiunto il prezioso aumento dell’ autonomia degli auricolari Bluetooth e una fascinosa linea del design. Prima che anonimo dispositivo per ascoltare musica, gli ApplePods costituiscono un cult di questa generazione tecnologica in via di evoluzione. Andiamo a scoprire le caratteristiche e i punti di forza di questi modelli di auricolare wireless Bluetooth, andando a vedere come funzionano AirPods, le loro formidabili potenzialità e cosa ne ha decretato il successo nel pubblico.

Compatibilità di AirPods wireless

Gli AirPods sono la piccola realizzazione di un grande progetto di liberazione dagli ormai anacronistici fili di connessione. Attualmente, sono i migliori sul mercato in termini di suono, design e funzionalità. Gli auricolari possono riprodurre musica da tutti i dispositivi Apple dotati di Bluetooth che si hanno a disposizione, con la clausola che abbiano installato come software di sistema le versioni pari o successive di iOS 10, watchOS 3) o macOS Sierra. Gli smartphone compatibili con AirPods sono gli iPod touch 6G, i dispositivi successivi ad iPhone 5, gli Apple Watch e seguenti, tutti i modelli a partire da iPad mini 2, da iPad Air e da iPad Pro.

Prestazioni AirPods

Attraverso il chip W1 di Apple, il “primo chip wireless di Apple”, non solo gli auricolari wireless mantengono consumi bassissimi, ma possono gestire rapidamente tutte le informazioni relative a chi lo usa, sincronizzando le nostre preferenze e i nostri trend al nostro account iCloud. Il chip è in aperta comunicazione con SIRI, il nostro assistente intelligente che accoglierà gli ordini della nostra voce. Complessivamente, questo piccolo processore offre delle potenzialità straordinarie, che esaltano la durata della batteria e favoriscono una limpida connessione, senza rischiose perdite di segnale. La buona tenuta della connessione è favorita da un performante segnale Bluetooth, con supporto davvero eccellente, costante e rapido nella risposta, oltre a caratteristiche del suono veramente sorprendenti.

Come funzionano gli AirPods wireless Bluetooth

Il funzionamento degli AirPods è davvero pratico e funzionale, in quanto basta togliere un solo auricolare dall'orecchio per interrompere la riproduzione in corso. Con il doppio tap, attraverso un input del nostro dito e con tutte le impostazioni che abbiamo settato in precedenza, il meccanismo avvia SIRI, che asseconda le nostre richieste e ci riporta immediatamente ai nostri contenuti preferiti. Basta togliere le cuffiette per mettere in pausa la musica, scostare un singolo auricolare per avviare una conversazione telefonica oppure reimpostare entrambi gli auricolari con variabili diverse. La custodia degli AirPods è dello stesso materiale in plastica bianca delle cuffie, con all’interno una batteria integrata in cui ricaricare completamente gli auricolari. Una singola carica in pochissimo tempo consente l’ascolto di circa cinque ore di musica consecutive.

Design Apple AirPods

La linea estetica di AirPods non dista molto dalle primissime EarPods che Apple lanciò nel 2012, poiché la struttura di questi comodi auricolari riesce a consentire una perfetta aderenza alle orecchie. Ancora oggi, l’iconico design di ApplePods continua ad essere il più prestante e il più funzionale nel mercato dei dispositivi per la musica wireless. La loro fisionomia elegante, che si esprime nella linea dolcemente curva della cassa in plastica bianca, si inserisce naturalmente nel padiglione auricolare, consentendo comodità d’uso, anche per un lungo periodo di tempo. Le AirPods si mantengono stabili in qualsiasi contesto della giornata, nel momento in cui ci alleniamo o che siamo esposti a ritmi frenetici.

Qualità del suono superiore

Il successo delle Apple AirPods è quello di associare auricolari Bluetooth ergonomici e leggeri, a qualità sonore così prestanti. Le caratteristiche del suono delle AirPods sono veramente eccellenti, con una ricercatezza del timbro, dell’estensione e dell’amplificazione veramente fuori dal comune, per la musica come per le chiamate. Il risultato è un audio dal suono limpido, più corposo e di ampio spettro, con ritmo e intensità più ricche di dettagli e un volume migliorato.

Scheda tecnica AirPods

  • Dimensioni: 16,5 x 18,0 x 40,5 mm (auricolari); 44,3 x 21,3 x 53,5 mm (Custodia di ricarica)
  • Peso: AirPods 4 g; Custodia di ricarica 38 g 
  • Processore: chip Apple W1 Sistema operativo: Watch OS4
  • Alimentazione:
    AirPods con custodia di ricarica, più di 24 ore di ascolto
    Una ricarica AirPods, fino a 5 ore di ascolto
    15 minuti nella custodia, 3 ore di ascolto
  • 4 Sensori per ciascun AirPods: due microfoni beamforming; due sensori ottici; accelerometro di movimento; accelerometro vocale 
  • Connettività: Bluetooth per AirPods; connettore Lightning per Custodia di ricarica

Perché acquistare AppleAirPods ?

Sicuramente questi auricolari offrono il meglio della tecnologia del suono portabile a disposizione di tutti i momenti della giornata, comodità che si apprezza soprattutto durante i momenti di sport. Con un sistema di intelligenza artificiale integrata, Apple AirPods sanno essere anche più che un semplice dispositivo wireless per la musica,.

Con il vantaggio di implementare importanti funzioni che un tempo necessitavano di più (ingombranti) dispositivi, le AirPods offrono materiali di costruzione compatti, design ineccepibile, connessione Bluetooth eccellente, stabilità e durabilità di impiego. Questi ingredienti esprimono pienamente quello che è un effettivo acquisto di qualità, una delle migliori alternative di auricolari senza fili a disposizione nel mercato.